suggerimenti

Fatevi sedurre dalla città che non dorme mai, innamoratevi dei suoi imponenti palazzi, perdetevi nella giungla urbana definitiva. Questa è New York e potete raggiungerla per molto meno di quanto vi immaginate.

 


Uno dei migliori destini per questo autunno è senza dubbio la grande mela. In questo periodo non solo la città si illumina di uno particolare splendore e i colori degli alberi di central park la rendono più romantica, ma è anche uno dei momenti più economici per andarci.

L’alta stagione estiva è appena terminata e le compagnie aeree o le agenzie di viaggi offrono prezzi competitivi per terminare in positivo il bilancio dell’anno. Inoltre, la città si riempie di eventi e feste, come la Fashion Week.

Così si può approfittare di un volo andata e ritorno di meno di 800 euro e di un soggiorno in hotel o appartamenti a buon prezzo.


Preparatevi a un viaggio unico. Tutto è proprio come ce lo si aspetta: i taxi gialli che circolano per le strade, le bancarelle di hot dog ad ogli angolo, i bagni di folla in time square, ... vi sentirete come in un film.

 

 


Tappe principali
Se è la prima volta che vi recate nella grande mela, ci sono delle tappe obbligatorie che un turista che si rispetti non può farsi scappare: salire gli 86 piani dell'Empire State Building per ammirare una vista indimenticabile della città, prendere il traghetto di Staten Island per avvicinarvi alla Statua della Libertà (e salire fino in cima alla sua corona, se ce la fate ad inerpicarvi su per 22 piani), immergersi nell'atmosfera fiabesca dei templi dello shopping di Macy's e Bloomingdale's e viaggiare nel tempo e nell’arte visitando i musei di questa città.

 

 


I musei
Un viaggio a New York è infatti anche l'occasione giusta per visitare alcuni dei più importanti musei del mondo. Se non disponete di troppo tempo e dovete per forza fare una selezione, vi consigliamo di recarvo almeno al Guggenheim Museum per ammirare, fra gli altri, dei splendidi Picasso, Van Gogh, Cezanne, Degas e Kandinsky, e al Metropolitan Museum of Art, dove potrete fare un profondo ripasso della storia dell’umanità passando da preziosi reperti egizi e romani, ai dipinti di Botticelli o Rembrandt.

 

 


Lo shopping
Se poi il vostro obbiettivo è lo shopping, potrete sentirvi come Carrie Bradshaw di Sex and the City passeggiando per le lussuose vetrine della Fifth Avenue o cercando acquisti d’occasione a Chinatown. Per gli abiti vintage, invece, è consigiabile fare un al Greenwich Village o a SoHo e Tribeca.

 


Per la sera
Inutile dire che l’offertadi vita notturna a New York è infinita ed estremamente variegata. Possiamo ascoltare un concerto jazz alle 3 del mattino, mangiare un bagel (un panino a ciambella) al salmone alle 4 o bere una birra alle 5.
Tuttavia, se sei in cerca di autenticità e vuoi vivere una serata newyorkina al 100%, non puoi perderti uno spettacolo di jazz in uno dei numerosi jazz clubs della città. In questo link troverai la lista dei migliori jazz clubs di New York

 


Insomma, non hai più scuse per aspettare. Prenota il prima possibile la tua vacanza a New York e vivi il tuo personalissimo film.